Fungicida Idrogenocarbonato di Sodio da 500 gr, con Misurino - contro Muffe, Ticchiolature e Oidio

KollantSKU:AD180158
filler

Prezzo:
In offerta€7.99

Iva Inclusa Spedizione calcolata al momento del pagamento

Inventario:
Disponibile (24 unità), pronto per essere spedito

Descrizione

Prodotto da Kollant, il Sodio Idrogenocarbonato effettua un'azione preventiva e curativa contro muffe, ticchiolatura e oidio

Cos'è?

Ammesso in agricoltura biologica, il SODIO IDROGENOCARBONATO è una sostanza di base con qualità di fungicida contro muffe, ticchiolatura e oidio che colpiscono le principali colture frutticole, orticole e ornamentali.

Come funziona?

Ha un principio di funzionamento che agisce attraverso una combinazione di effetti diversi: la basicità, la pressione osmotica e gli specifici effetti dello ione idrogenocarbonato. L'azione congiunta di questi fattori provocano lo scoppio e il disseccamento delle ife fino al collasso totale del micelio dei funghi suscettibili.

Modo di utilizzo:

FORMULAZIONE: polvere

PER: orticole, piante ornamentali, vite, melo, ciliegio e arancio.

MALATTIE: contro muffe, ticchiolatura e oidio

DOSAGGIO: 500 - 100 gr per 10 litri

TEMPI DI CARENZA: 1 giorno 

Come si utilizza nello specifico?

Preparare una soluzione con acqua poco prima dell'applicazione. Per un miglior effetto è necessario ottenere una completa copertura della superficie della pianta. Deve essere applicata una sufficiente quantità di acqua al fine di permettere una completa bagnatura di tutte le parti sensibili della pianta.(foglie e frutti).

COLTURE ED AVVERSITA':
-Orticole, frutti di bosco, piante ornamentali: contro muffe (Sphaerotheca spp, Oidium spp). Diluire 30-100 g di prodotto in 10 litri di acqua.
Irrorare alla dose di 0,2 - 0,5 kg di Sodio Idrogenocarbonato per 1000 mq.
10 litri di soluzione sono sufficienti per un'area fino a 160 m2.
Eseguire da 1 a 8 applicazioni intervallate di 10 giorni, a seconda della gravità dell'infestazione dalla seconda foglia alla piena maturazione.
Verificare la sensibilità della coltura al prodotto.
Effettuare dei test prima di procedere con il trattamento esteso.

-Vite : contro oidio (Uncinula necator).
Diluire 40-200 grammi di prodotto in 10 litri di acqua.
Irrorare alla dose di 0,25 - 0,5 kg di sodio Idrogenocarbonato per 1000 m2.
10 litri di soluzione sono sufficienti per un'area fino a 160 m2.
Eseguire da 1 a 8 applicazioni intervallate di 10 giorni, a seconda della gravità dell'infestazione dalla seconda foglia alla piena maturazione.
Verificare la sensibilità della coltura al prodotto.
Concentrazioni superiori al 1-2% possono essere fitotossiche.

-Melo: contro ticchiolatura (Venturia inequalis).
Diluire 50-100 grammi di prodotto in 10 litri di acqua.
Irrorare alla dose di 0,25 - 0,5 kg di sodio Idrogenocarbonato per 1000 m2.
10 litri di soluzione sono sufficienti per un'area fino a 200 m2.
Eseguire da 1 a 8 applicazioni intervallate di 10 giorni, a seconda della gravità dell'infestazione dalla fase delle "orecchiette di topo" alla piena maturazione.
Verificare la sensibilità della coltura al prodotto. Concentrazioni superiori al 1-2% possono essere fitotossiche.
Intervallo di pre-raccolta: 1 giorno.

La confezione contiene il misurino.

Su frutta raccolta di differenti tipi (arance, mele, ciliegie, papaya) contro i funghi tipici dello stoccaggio come la muffa azzurra (Penicillium italicum) e la muffa grigia (Penicillium digitatum): immergere la frutta raccolta o effettuare trattamenti superficiali con una soluzione da 100 a 400 g di prodotto in 10 litri d'acqua.
Eseguire 1 - 2 applicazioni intarvallate di 10 giorni. Si consiglia di eseguire test preliminari.

Pagamenti sicuri

Amazon American Express Apple Pay Mastercard PayPal Visa

Le tue informazioni di pagamento vengono elaborate in modo sicuro. Non memorizziamo i dettagli della carta di credito né abbiamo accesso alle informazioni della tua carta di credito.

Previsione di spedizione

Potrebbe interessarti anche

Visti di Recente